Psicoterapie

  • IPNOSI CLINICA ERICKSONIANA

    Riesci ad entrare in una parte di te stesso, destinata a rinascere all' esser-sè, integrante le sofferenze nel succedersi degli eventi, comprendendoli tutti nella bellezza ?  Tale approccio di IPNOSI CLINICA E' ORIENTATO ALLA SOLUZIONE NEI DISTURBI SEVERI:             Stress cronico, D.Psicosomatici, Ipocondria, Ansia, Sociofobia, A. di Panico, Angoscia, D.O.C., Depressione, Ciclotimia, Derealizzazione, Depersonalizzazione, D. di Personalità: Dipendente, Liberarsi del Narcisista, Abuso di sostanze, e alcool, Problemi sessuali, Infertilità, Obesità, Colon irritabile, Dolore cronico. IPNOSI PER COPPIE.

     

    L'Ipnosi ericksoniana, a differenza dell'Ipnosi classica che impone le idee dell'ipnologo, utilizza un fenomeno naturale, evocando anche con l' Ipnosi regressiva, le risorse positive del soggetto con una concentrazione dell'attenzione monioidea sulla memoria dell'apprendimento esperenziale episodico positivo complementare ri-vivifivandolo e integrandolo con quello negativo, cambiando così la visione e la percezione del mondo.  

    Nell'Ipnosi ericksoniana si sviluppa una terapia di autoipnosi " su misura "  nella quale il soggetto coopera nella costruzione di una nuova maniera di essere.       Erickson ha permesso di ritrovare, oltre l'autonomia affettiva, il ruolo centrale dell'identità relazionale.  Per Erickson il mondo della vita è quello in cui il soggetto è libero nella relazione, mentre il mondo della sopravvivenza ovvero quello della psicopatologia, è quello in cui c'è contraddizione tra autonomia e relazione. La nostra identità è relazionale ( corpo-mondo ) e nella relazione sicura, quella ipnotica, il soggetto si sente libero perchè ogni suo pensiero e comportamento è accolto dal terapeuta. 

  • MEDICINA INTEGRATA

    Il dr. Leonardo Mometti è medico di medicina integrata, basata sulla Medicina Energetica, inescando con intenzione sottile e ricalibrando il flusso di coerenza cuore-mente nel sincrodestino universale con la modificazione degli stati di coscienza come l' Ipnosi ericksoniana, la Meditazione Zen, Nutraceutica, Energy/training.       Attrezzato per la valutazione  dei blocchi del flusso energetico nello stress psico-emotivo, e per la ricalibratura con la Risonanza Vibrazionale Multisensoriale e le Ottave armoniche, il Recupero del tono polivagale, e Induzione ritmi cerebrali come il ritmo Gamma 30 Hz, per la coscienza superiore, ritmo Beta 14 -30Hz ci inerroghiamo chi siamo, ritmo Alfa 8-13 Hz accesso alle risorse, ritmo theta  per il dolore, ritmo delta 0'5-3 hz per l' imago,

     La fisica moderna rappresenta la materia non come passiva e inerte, bensì in una danza e in uno stato di vibrazione continua, le cui figure ritmiche sono determinate dalle strutture molecolari, atomiche e nucleari. Quindi la Guarigione può essere intesa come il riallineamento con questa danza: allora l'ordine implicito, che tutto informa, torna ad essere percepito e quando siamo allineati con il campo, immagini informazioni e consapevolezza giungono e si palesano come concrete possibilità di coscienza chiara immediata del mondo  " cio' che è  "    cioè dell'apparire della sequenza degli essenti ognuno dei quali è un esser sè in cui si smette di vedere le cose e le persone separate le une dalle altre in cui accadono dei fenomeni straordinari come la Gioia.  

     

  • IPNOSI E RISVEGLIO DEL VERO SE'PROFONDO E IL SINCRODESTINO

    Riesci a vivere un risveglio della coscenza in una consapvolezza pura dell'essere che trascende nelle sue determinazioni ogni parte partecellizata corpo,mente e spirito integrandole nella salute integrale e da qui cogliere con l'intenzione le sincronicità ?                                         Nelle relazioni totalmente "altre" rispetto alla personale interiorità e socialità vissuta in modo disgregante. Nella lontananza dagli altri ed estraneità dal mondo percepito come assenza di riconoscimento, vuoto esistenziale e assenza di significato.    

     

     

     AUTO-INTERROGATORIO :                                                                                                                                                                                                                                      L'uomo è chi sono, cosa voglio, lo scopo, significato, gratitudine, perchè mi comporto così ?                                                                                                                                                                                                           “Essere" vuol dire fondamentalmente essere orientato verso qualcosa che ci trascende " Sum ergo valgo " verso qualcosa che sta al di là , qualcosa o qualcuno, un significato da realizzare o un altro essere umano da incontrare con empatia e amore. Di conseguenza l’uomo è se stesso nella misura in cui si supera e si dimentica” Quando siamo nel Se' Profondo di Quiete riusciamo a cogliere il tempo in modo diverso e complesso, da un lato il tempo non esiste, dall'altro lato su un piano materiale assistiamo a un fenomeno molto particolare, conosciuto alle persone che, anche solo ogni tanto hanno la possibilità e la grazia di poter accedere a quel livello di coscienza profondo di quiete del vero sè ovvero dell'eperienza di un incredibile succedersi di EVENTI SINCRONICI. Ad esempio pensiamo ad una persona, suona, il telefono e dall'altra parte c'è questa persona; abbiamo bisogno di una cosa e come per miracolo avviene quasi all'istante. Quando la mente funziona e attiva funzioni cerebrali del tutto particolari si apre in noi l'accesso a questo livello di coscienza,  e le cose accadono in modo concomittante e coerente con il pensiero che le ha create e allor parliamo di sincronicità. E il tipo di ATTENZIONE che diamo alla realtà a creare quella realtà, e allo stesso tempo a seconda del tipo di percezione che coltiviamo nella nostra mente, siamo forzati ad interpretarla in un certo modo piuttosto che un altro. Quando sospettiamo di essere co-creatori della realtà che non ci piace, quando realizziamo che il destino che ci accade è qualcosa che noi stessi stiamo creando.

     

    La fisica moderna rappresenta la materia non come passiva e inerte, bensì in una danza e in uno stato di vibrazione continua, le cui figure ritmiche sono determinate dalle strutture molecolari, atomiche e nucleari. Quindi la Guarigione può essere intesa come il riallineamento con questa danza: allora l'ordine implicito, che tutto informa, torna ad essere percepito e quando siamo allineati con il campo, immagini informazioni e consapevolezza giungono e si palesano come concrete possibilità di coscienza chiara immediata del mondo  " cio' che è  "    cioè dell'apparire della sequenza degli essenti ognuno dei quali è un esser sè in cui si smette di vedere le cose e le persone separate le une dalle altre in cui accadono dei fenomeni straordinari come la Gioia.